Disaster Manager sabato 1° giugno

Un disastro, in base alla definizione data dalle Nazioni Unite, è un evento che porta ad una crisi, concentrata nel tempo e nello spazio e che comporta grave pericolo alla comunità, sconvolgendo la struttura sociale, in termini di perdite umane, di proprietà e beni, impedendo lo svolgimento delle funzioni essenziali della stessa.

Di recente la norma UNI 11656/2016intitolata “Attività professionali non regolamentate – professionista della Protezione Civile (Disaster Manager) – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”, definisce le caratteristiche relative all’attività professionale di questa recente figura tecnica.

La norma introduce la necessità di possedere specifiche capacità in riferimento a conoscenze, abilità e competenze. Questi specifici requisiti permettono al Disaster Manager, di essere un punto di riferimento in tutte le attività che vanno dalla previsione, alla prevenzione, alla gestione e risposta alle emergenze naturali o causate dall’uomo.

L’Associazione Nazionale Disaster Manager (AssoDiMA) svolgerà il seminario regionale per il Piemonte a Fossano, con il patrocinio e la compartecipazione del Comune della città, il 1° giugno 2019, nella splendida cornice del castello dei Principi d’Acaja.

Il seminario si svilupperà proprio sul tema “Le professioni della Protezione Civile” è sarà tenuto dal Presidente Nazionale dell’AssoDiMa, Dott. Sergio Achille e dal referente territoriale Dott. Dante Paolo Ferraris.

La scelta di Fossano è dovuta alla storica presenza del primo Coordinamento Territoriale del Volontariato di Protezione Civile nato sul territorio regionale ed è presieduto dal Dott. Roberto Gagna.

La presenza dei volontari piemontesi in tutte le emergenze nazionali e internazionali, è da sempre sinonimo di efficienza, abnegazione e professionalità.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.