Esercitazione antincendio a Centallo: sgombero scuola

Si è tenuta lunedì 21 maggio 2018, a Centallo (CN) un’esercitazione antincendio alla scuola Istituto Comprensivo Isoardo-Vanzetti.

L’esercitazione, programmata per l’evacuazione di 11 classi delle primarie e delle medie per un totale di 650 allievi, è stata organizzata dal dirigente scolastico professor Davide Antonio Martini, dalla responsabile della sicurezza dell’istituto Erica Gerbotto e da altri insegnanti con differenti corpi di volontariato.

Scatta l’allarme

Alle 09,10 è scattato l’allarme, dopo che i volontari dei Vigili del Fuoco, impiegando due macchine per generare fumo (non nocivo) poste, una al piano terra e la seconda al primo piano invadevano i locali di fumo grigio.

I ragazzi hanno abbandonato in modo ordinato le aule guidati verso i punti di raccolta dagli insegnanti che, raggiunto l’esterno, hanno immediatamente provveduto a controllare e a contare i loro allievi.

Una lunga fila di allievi e insegnanti si è disposta, a distanza di sicurezza, sul fronte della scuola.

L’intervento del 118

L’esercitazione inoltre prevedeva una persona dispersa all’interno dell’istituto e un’altra, già in salvo, colta da malore lungo il marciapiede fronte scuola.

In questo modo i ragazzi hanno potuto vedere gli operatori del 118 in azione mentre prestavano soccorso al malcapitato.

I cinofili cercano il disperso

Parallelamente la squadra dei cinofili entrava nell’edificio con uno dei cani da superficie che li guidava al primo piano verso un ripostiglio dove si era riparata la persona dispersa. Gli operatori del 118 raggiunta la persona lo traevano in salvo.

I volontari mostrano i mezzi impiegati 

Successivamente le classi si sono spostate verso il  piazzale adiacente dove erano schierati alcuni mezzi dei Gruppi di volontari di Centallo e di Fossano più altri forniti dal Coordinamento Territoriale del Volontariato di Protezione Civile di Cuneo.

Una torre faro, un’idrovora, una mezzo officina, l’unità mobile farmaceutica, la stazione mobile radio, l’unità cinofili e l’ambulanza del 118 sono stati i punti di attrazione per i ragazzi che hanno seguito le spiegazioni dei diversi volontari addetti. Molte le domande e le curiosità degli allievi e degli insegnanti.

Alle 11,30 circa è terminata l’esercitazione con il rientro a scuola degli allievi.

Si ringrazia la direzione dell’istituto, il corpo docenti, i volontari di Centallo e Fossano, il VVFF, l’unità cinofila, il 118 e le forze dell’ordine.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.