Cuneo Illuminata: l’edizione 2017

Cuneo Illuminata è una manifestazione nata nel 2015 in occasione dell’inaugurazione della “nuova” via Roma, diventata isola pedonale del centro storico.

Se le prime edizioni hanno visto il solo intervento del gruppo di volontari del gruppo comunale di Cuneo, l’edizione del 2017 è stata particolarmente impegnativa per il numero di volontari impiegati nell’assistenza della manifestazione.

Tenutasi dal 14 al 22 luglio 2017, con spettacoli serali quotidiani alle 22.00 e alle 23.00, la manifestazione ha risentito delle recenti norme anti terrorismo promulgate in seguito agli episodi accaduti in Piazza San Carlo a Torino, in occasione della finale di Champions League.

In nostri volontari sono stati quindi invitati a collaborare con le forze dell’ordine per garantire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione.

Nello specifico, si sono occupati di presidiare le entrate/uscite di sicurezza al centro storico, informando gli spettatori sulle vigenti norme di sicurezza e segnalando alle forze dell’ordine eventuali trasgressori.

Nonostante il primo spettacolo fosse previsto per le ore 22.00, i nostri volontari entravano in servizio tutte le sere alle ore 19.00 per assistere alla chiusura delle vie al traffico automobilistico e alla rimozione dei mezzi in divieto di sosta, fino alle 24.00, quando la circolazione tornava alla normalità.

Nel complesso, sono stati impiegati xxx volontari di Protezione Civile per serata, per un totale di xxx volontari e xxx ore per i dieci giorni di eventi. Chiaramente, a fianco dei nostri volontari hanno collaborato moltissime altre associazioni, come la Croce Rossa e la Misericordia.

I ringraziamenti del Vescovo

In seguito al lavoro dei nostri volontari,

il Vescovo di Cuneo Piero Delbosco, unito alla Diocesi di Cuneo ed al Comitato Madonna del Carmine a nome di Giuseppe Bertello legato di Sua Santità Francesco

ha ringraziato il Coordinamento Provinciale di Protezione Civile

per la preziosa collaborazione alla buona riuscita delle manifestazioni attinenti al bicentenario di fondazione della Diocesi, in particolare la processione della Madonna del Carmine il 1 luglio e la solenne concelebrazione del 16 luglio.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.